Info Line: 0864.27.19.23
Prodotti Bellezza Salute online Farmacia online
Gli SCONTISSIMI Farman! Scegli tu: 7 Euro con il codice FARMAN7EUR oppure il 7% di sconto FARMAN7PER
Ricerca avanzata
Oxilife 30 Capsule

Oxilife 30 capsule

Casa Farmaceutica: In4 Italia
Codice Prodotto: 8033120940811

Prodotto disponibileProdotto disponibile

Spedizione in 1-5gg lavorativi

  • Prezzo al Pubblico: € 22,05
  • Prezzo Farman: € 19,80
  • Extra sconto: 10 %
  • Quantità:
  • Totale:19,80
DescrizioneRecensioni (0)Commenta
INSERISCI UNA RECENSIONE
Nuovo codice
Non esistono recensioni su questo prodotto

OXILIFE 30 CAPSULE DA 0,58 G

Integratore alimentare ad attività antiossidante contro i radicali liberi. Confezione da 30 capsule da 0,58 g, peso netto totale 17,4 g. Oxilife è un integratore alimentare a base di sostanze antiossidanti e bioenergetiche altamente biodisponibili ad azione sinergica e ad ampio spettro di azione. Indicato per aumentare le barriere antiossidanti endogene, per contrastare la sintesi di radicali liberi e proteggere dai danni cellulari provocati dallo stress ossidativo, per aumentare l'efficienza dei processi energetici cellulari e per apportare fattori metabolici essenziali per il corretto funzionamento dei processi bioenergetici.

Modo d'uso

Assumere 5 compresse di Oxilife al giorno.

Avvertenze

Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore ai tre anni. Non superare la dose giornaliera consigliata. In caso di uso prolungato (oltre le 6-8 settimane) è necessario il parere del medico. Il prodotto è controindicato nei casi di patologia renale, in gravidanza e al di sotto dei 14 anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e uno stile di vita sano. Contiene una fonte di fenilalanina.

Ingredienti

Acido lipoico, N-acetilcisteina, coenzima Q10, antiagglomerante: magnesio stearato,gelatina alimentare.

Informazioni nutrizionali per dose giornaliera

Acido lipodico 200 mg, n-acitelcisteina 200 mg, coenzima q10.

La N-acetil-cisteina (NAC) è il derivato N-acetilato dell'aminoacido Cisteina ed essendo dotata di un gruppo tiolico libero in grado di interagire con gli elettroni liberi dei radicali ossidanti, è un potente antiossidante. La NAC possiede una struttura molecolare che le consente di attraversare facilmente le membrane cellulari e rendersi disponibile per la sintesi del glutatione, uno dei più importanti meccanismi di difesa intracellulare verso i radicali. Trova impiego come antiossidante in tutte le situazioni caratterizzate da un eccessivo stress ossidativo e nelle condizioni cliniche che portano a una riduzione del glutatione (fumo, inquinamento, intensa attività fisica e mentale, malattie cardiovascolari, BPCO); presenta inoltre un effetto bioenergetico che si manifesta a livello muscolare attraverso un'attenuazione del calo dell'attività della pompa Na+/K+ durante l'esercizio fisico prolungato.Il coenzima Q10 è un lipide con caratteristiche vitaminiche appartenente alla famiglia degli ubichinoni. E' collocato a livello delle membrane del reticolo endoplasmatico, dei perossisomi, dei lisosomi e dei mitocondri, dove svolge un'azione importante nella catena di trasporto degli elettroni contribuendo alla sintesi di ATP a partire dall'ossigeno e agendo quindi come potente antiossidante. La concentrazione di coenzima Q10 cala con l'invecchiamento, in presenza di problemi cardiaci, nel morbo di Parkinson, nella distrofia muscolare e nel diabete. Per le sue caratteristiche, il CoQ10 rappresenta un importante cofattore nutrizionale nella terapia metabolica dei disturbi legati a disfunzioni mitocondriali.L'acido lipoico è una molecola antiossidante con caratteristiche anfipatiche, ossia con la capacità di agire sia in fase acquosa che lipidica, perciò in grado di svolgere la propria azione sia a livello citosolico che a carico della membrana cellulare. Presenta una triplice capacità antiossidante: diretta (contro molte specie radicaliche), indiretta (chelazione di ferro, rame e altri metalli di transizione responsabili dell'ossidazione di molte sostanze) e mediata (rigenerazione del glutatione, del CoQ10 e delle vitamine C ed E). Agisce come cofattore per numerosi enzimi che partecipano al processo di conversione mitocondriale del glucosio e degli acidi grassi in ATP. La capacità che possiede di influenzare i livelli di albumina ematici, lo rende interessante in alcune complicanze del diabete; contrasta l'iperproduzione di anioni superossidi a livello mitocondriale e i fenomeni di glicazione proteica indotti dall'iperglicemia.


Farman
consiglia


I clienti
hanno
acquistato
anche