Info Line: 0864.27.19.23
Prodotti Bellezza Salute online Farmacia online
Ricerca avanzata
Legren Osteosind® Plus 50 Compresse

Legren osteosind® plus 50 compresse

Casa Farmaceutica: Laboratori Legren
Codice Prodotto: 971750486

Prodotto disponibileProdotto disponibile

Spedizione in 1-5gg lavorativi

  • Prezzo al Pubblico: € 19,95
  • Prezzo Farman: € 16,00
  • Extra sconto: 20 %
  • Quantità:
  • Totale:16,00
DescrizioneRecensioni (0)Commenta
INSERISCI UNA RECENSIONE
Nuovo codice
Non esistono recensioni su questo prodotto

LEGREN OSTEOSIND® PLUS 50 COMPRESSE

Osteosind Plus è un integratore rimineralizzante a base di equiseto e bambù con minerali e vitamine utile per rallentare i fenomeni di demineralizzazione connessi all'età e alla menopausa. Facilita il consolidamento delle fratture ossee e riduce il rischio di depauperamento osseo conseguente a diete carenti, disturbi dell'assorbimento, a forzate immobilizzazioni, a malattie (diabete), a terapie farmacologiche (corticoidi, antiepilettici, sali d'alluminio ecc). L'uso prevalente si ha nei casi di osteoporosi, demineralizzazione, rachitismo e crescita rallentata, fratture ossee con ritardato consolidamento. Distrofie dello smalto e della dentina, fragilità degli annessi cutanei, disturbi del metabolismo del calcio.

Equiseto: è un rimineralizzante naturale in quanto molto ricco in sali minerali (in particolare silicio). Il silicio è necessario per il corretto funzionamento dell'enzima prolinaidrossilasi che partecipa alla sintesi del collagene nelle ossa, nelle cartilagini e in altri tessuti connettivi. Il silicio è anche costituente della cheratina contenuta nei capelli e nelle unghie e inoltre facilita la formazione di carbonato di calcio accelerando i tempi di ricalcificazione. Pertanto, l'equiseto risulta utile nell'osteoporosi, nel rallentato consolidamento delle fratture ossee e nella debolezza e fragilità di capelli e unghie.
Bambù: trova ampio impiego per l'elevatissimo contenuto in sali minerali e in particolare di silicio. Risulta utile soprattutto quando le cartilagini tendono a seccarsi e indebolirsi con l'età e si manifestano sintomi come secchezza e minore elasticità di cartilagini, ossa, pelle, unghie e capelli.
Calcio: ha un ruolo fondamentale nel processo di mineralizzazione dell ossa, infatti è il minerale più abbondante nell'organismo, contenuto quasi interamente nelle ossa e nei denti. La carenza di calcio determina una demineralizzazione che a lungo andare, può portare a situazioni osteoporotiche, soprattutto nelle donne in menopausa a causa della carenza di estrogeni implicati nella fissazione ossea del calcio.
Ferro: l'importanza fisiologica del ferro è in massima parte dovuta alla sua presenza nell'emoglobina, permettendo il legame e il trasporto dell'ossigeno ai tessuti. Inoltre, insieme agli altri minerali, contribuisce alla riduzione dell'acidosi tissutale e al conseguente depauperamento osseo.
Magnesio citrato: funge da attivatore enzimatico ed agisce da modulatore dell'attività elettrica della muscolatura sulla quale esercita un effeto miorilassante ed aumenta la resistenza allos tress sia fisico che psichico. Attiva oltre 300 differenti reazioni biochimiche basilari. Una diminuzione di magnesio nel sangue è spesso correlata anche ad una diminuzione di potassio e di calcio, in dipendenza della diminuita secrezione dell'ormone parotideo.
Potassio bicarbonato: interviene nella regolazione dell'equilibrio acido-base e del bilancio idrosalino, nella trasmissione nervosa, sulla ritmicità del cuore, influenza la contrattilità della muscolatura liscia, schelwetrica e cardiaca ed agisce sull'eccitabilità del tessuto nervoso.
Sodio bicarbonato: uno dei principali sistemi tampone del nostro organismo utile al mantenimento di un corretto equilibrio acido-base. L'assunzione di bicarbonato di sodio è in grado di prevenire la perdita di calcio, essenziale per un buon mantenimento dell'omeostasi dell'osso.
Selenio metionina: oligoelemento essenziale per molteplici funzioni: una delle più importanti è quella di proteggere le cellule dai radicali liberi in quanto componente dell'enzima antiossidante glutatione perossidasi. E' anche costituente di numerose proteine (selenoproteine) con funzioni enzimatiche, strutturali e di trasporto. La Seleniometionina utilizzata è una forma organica maggiormente disponibile rispetto ai sali inorganici come la selenite di sodio.
Vitamina C: una delle principali funzioni della vitamina C è la sintesi di collagene (proteina strutturale del tessuto connettivo, delle cartilagini, dei tendini, ecc). E' anche fondamentale per la funzionalità del sistema immunitario e per la difesa cellulare dai radicali liberi dell'ossigeno.
Vitamina D3: risulta essenziale per il mantenimento dell'omeostasi dell'osso in quanto regola l'assorbimento intestinale del calcio.

Uso prevalente:

Fenomeni di demineralizza­zione connessi all’età e alla menopausa. Depauperamento osseo conseguente a diete carenti, disturbi dell’assorbimento o forzate immobilizzazioni.

Modo d’uso:

1 capsula 2-3 volte al giorno, preferibilmente ai pasti principali.

Contenuti medi per 2 compresse:

Equiseto e.s. 300 mg; Apporto di silice 6 mg; bambu 80 mg; calcio 159 g; ferro 2,5 mg; megnesio 56,25 mg; selenio 20 mcg; vitamina C 50 mg; vitamina D3 20 mcg.


Farman
consiglia


I clienti
hanno
acquistato
anche