Info Line: 0864.27.19.23
Prodotti Bellezza Salute online Farmacia online
Speciale Spedizioni! Spedizioni Gratuite per acquisti a partire da € 33,90 con il codice GRATIS3390
Ricerca avanzata

Cellulite e alimentazione

Riportiamo degli interessanti consigli per contrastare la ritenzione idrica. Dott. Fabrizio Malipiero (Dietista ed esperto in educazione alimentare)
Cellulite e alimentazione
ALIMENTI CONSIGLIATI:

Frutta e verdura ed in particolare quella ricca di acido ascorbico, una vitamina che protegge i capillari sanguigni. Gli alimenti più ricchi di questa sostanza, e cioè vitamina C, sono: alcuni frutti freschi (quelli aciduli, agrumi, ananas, kiwi, fragole, ciliegie ecc.), alcune verdure fresche (lattuga, radicchi, spinaci, broccoletti ecc.), alcuni ortaggi freschi (broccoli, cavoli, cavolfiori, pomodori, peperoni) e tuberi (patate soprattutto se novelle).

Il mirtillo, il meliloto, la centella, l'ippocastano sono gli alimenti protettori per eccellenza del microcircolo. Da consumare anche sotto forma di infusi, tisane e macerati.

Più in generale sono consigliati tutti quegli alimenti particolarmente ricchi di antiossidanti naturali e polifenoli (frutti di bosco, kiwi, agrumi, pompelmo rosa, broccoli, prugne, uva).

Carciofo, finocchio, indivia, cicoria, cetrioli, ananas, melone, anguria, pesche e fragole sono indicati per le loro proprietà diuretiche e remineralizzanti. Tutta questa frutta e verdura può essere consumata anche sottoforma di succhi, concentrati, e passati.

Tè, tè verde e caffè (non zuccherati), Guaranà, Fucus, grazie alla loro azione termogenica facilitano il dimagrimento e, indirettamente la riduzione della cellulite. E' comunque importante non fare troppo affidamento su questi rimedi dato che, oltre ad essere una goccia d'acqua in mezzo all'oceano, se assunti ad alte dosi possono anche affaticare inutilmente ilfegato e alterare alcuni parametri ormonali se utilizzati senza controllo.

Un giorno alla settimana, specie se successivo ad una grande abbuffata domenicale, è consigliata una dieta disintossicante particolarmente ricca di liquidi (té, tisane, succhi di frutta) e vegetali. In questo giorno la carne andrà sostituita con il pesce, più digeribile perché meno ricco di tessuto connettivo. Durante queste 24 ore andranno aboliti anche i grassi ad eccezione dell' olio extra-vergine di oliva e degli oli di semi (mais o girasole). Una bella sudata in palestra, magari accompagnata da una sauna o da un bagno turco rilassante, stimolerà ulteriormente l'eliminazione di tossine.

L'acqua deve diventare una fedele compagna e come tale va portata sempre con sé. Una corretta idratazione è infatti una delle soluzioni più semplici ed efficaci per combattere la cellulite. Sono indicate acque minerali ricche in ioni Calcio e Bicarbonato. In generale è buona regola aumentare le dosi quando il colore delle urine è troppo scuro e/o di cattivo odore (per esempio nel periodo estivo o più in genere quando si fa sport e si suda molto).


ALIMENTI SCONSIGLIATI:

Il sale ed il sodio in esso contenuto sono alcuni tra i principali alleati della cellulite. Questo minerale è infatti uno dei tanti fattori in grado di aumentare la ritenzione idrica dell'organismo. In una donna che soffre di cellulite tale disturbo è già accentuato a causa dell'alterata funzionalità del sistema venoso e linfatico. Limitare l'apporto di sodio con gli alimenti è tutto sommato facile, basta adottare alcuni semplici accorgimenti:
- non salare le pietanze
- utilizzare poco sale durante la cottura (quando si prepara la pasta abituarsi, per esempio, ad aggiungere il sale a cottura ormai terminata; in questo modo si riduce considerevolmente la quantità di sale assorbito dalla pasta)
- limitare il consumo di cibi conservati sotto sale o trasformati (insaccati, formaggi, patatine ecc.)
- limitare il consumo di cibi confezionati
- esaltare la sapidità dei cibi con spezie, limone o aceto di mele o balsamico.

La dieta e l'attività fisica, insieme a trattamenti estetici e ad un generale miglioramento dello stile di vita, sono sicuramente in grado di sconfiggere la cellulite e prevenirne la formazione. E’ importante utilizzare queste armi contemporaneamente. Solo in questo modo sarà possibile ottenere un netto miglioramento, non solo estetico, ma anche fisico e psicologico.
Sia per quanto riguarda la dieta sia per quanto riguarda l'attività fisica occorre procedere con gradualità. Un dimagrimento eccessivo o un rapido decadimento muscolare conseguente alla brusca sospensione degli allenamenti, possono infatti rendere la cellulite molto più evidente

Categoria: Alimentazione

Fonte: Vai al sito della fonte



I nostri
Best
Sellers

GLICEROLO ZETA 6 CONTENITORI

Farmaci da banco
3,40 €

Glicerolo Zeta 6 contenitori 6,75 grammi

CARLO ERBA MAGNESIO POTASSIO

Integratori
4,90 €

Carlo Erba Magnesio Potassio 20 bustine

ARMOLIPID PLUS 20 COMPRESSE

Integratori e tisane
17,50 €

ArmoLipid Plus 20 compresse

RIDUCAL GRASSI 30+30 COMPRESSE

Integratori e tisane
24,90 €

Riducal Grassi 30 compresse + 30 omaggio

PLANTALAX 20 BUSTE

Integratori e tisane
7,30 €

Plantalax 20 Buste Gusto Pesca E Limone

ENTEROLACTIS PLUS 20 COMPRESSE

Integratori e tisane
13,20 €

Enterolactis Plus fermenti lattici e fibre 20 capsule

KILOCAL INTEGRATORE DIETETICO

Integratori e tisane
10,90 €

Kilocal integratore dietetico 20 compresse


Segnalato su